I Componenti della Scheda Madre

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 22 luglio 2009

Conoscere la scheda madre è fondamentale non solo per montare il computer ma anche per scegliere i componenti hardware se si viole aggiornare/riparare il PC, ecco un illustrazione con annesso articolo che mostra ed indica quali sono i componenti della scheda madre e non solo quello.

com'è-formata-la-scheda-madre

La scheda madre è il componente hardware del computer da cui dipendono tutti gli altri componenti, in base alle capacità della scheda madre possono essere scelti i componenti hardware a parte quelli che possono avere adattatori. Quando si vuole montare un computer è indubbiamente il primo componente da scegliere, quando si vuole aggiornare il computer (l'hardware) la si sceglie in base all'hardware che già si monta e sicuramente la si compra con nuove capacità tecnologiche.

Per illustrare semplicemente i componenti della scheda madre ho fatto una fotografia ad una mia vecchia scheda madre, l'ho ritoccata mettendogli dei numeri che spiegherò a cosa corrispondono, consiglio di aprire l'immagine in una nuova scheda del browser così si tribola di meno, si potrà visionare e nel frattempo si potrà leggere a cosa corrispondono i numeri riportati sull'immagine.

Per correttezza va detto che è una scheda madre di un desktop, non di un notebook, precisamente una scheda madre ATX, questa in particolare andrebbe bene anche per case microATX però  faccio finta che sia esclusivamente ATX e basta perchè è la tipologia di schede madri più usata.

Identificare i componenti principali della scheda madre

componenti-scheda-madre

  1. Connettore per alimentatore ATX 12 V;
  2. Connettore per l'alimentatore ATX;
  3. Controller ATA/IDE secondario;
  4. Controller ATA/IDE primario;
  5. Vano per la batteria della scheda madre;
  6. Zoccolo/socket del processore;
  7. North bridge del chipset;
  8. Slot d'espansione AGP;
  9. Slot d'espansione PCI;
  10. Hub controller (sata/raid/ecc.);
  11. Contatti per cavi del pannello frontale quali led, autoparlante, pulsante d'accensione reset, ecc.;
  12. Slot PCI-Express 1X;
  13. Slot per le memorie RAM;
  14. Attacco floppy disk;
  15. Contatti per audio opzionale (non usati solitamente);
  16. Contatti per dispositivi per gioco (gamepad, ecc.);
  17. Controller Serial ATA;
  18. Contatti per porte usb aggiuntive;
  19. Contatto per la ventola del processore.

Come potete notare, o, lo dico io se non sapete da che parte girarvi tra i componenti hardware, in questa scheda madre sono presenti alcuni componenti andati in disuso nei moderni computer, e qualche nuovo componente manca.

Il componente che non si usa pressapoco più è lo slot AGP, al suo posto ci sono gli PCI-Express 16X, sempre in quella posizione pressapoco ma più lunghi dello slot PCI, usati per le schede grafiche se la scheda madre e le schede grafiche lo supportano e possibile utilizzare le schede video in modalità SLI, in pratica più schede grafiche che lavorano contemporaneamente.

Oltre lo slot PCI-Express 16X in questa scheda madre sono presenti ancora gli slot per attaccare le memorie DDR, non le DDR2 od addirittura le DDR3 ed il connettore dell'alimentatore ATX è ancora a 20 contatto, adesso sono quasi tutti a 24.

Consigli:

Se si compra una scheda madre per montare un nuovo PC e non si hanno componenti hardware da riutilizzare, puntare al massimo in termini di funzionalità, questo non vuol dire spendere tanto ci sono molti modelli.

Se si vuole aggiornare il computer esistente per potenziarlo cercare una via di mezzo, per esempio se si ha un HD ATA da 100 o più GB con dati, invece di scegliere la scheda nuova che supporta raid 0, 1, ecc. si sceglie quella "combo" ma che ha sia attacchi ATA che Serial ATA anche se non supporta qualche tipologia di raid (solo un esempio), ci sono anche schede che supportano sia memorie DDR che memorie DDR2, o DDR2 e DDR3, però per futuri upgrade possono essere inutilizzabili.

2 commenti su “I Componenti della Scheda Madre

  1. Helga

    Finalmente qualche post veramente utile c'è sul mio Google Reader. Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.