Hyper Cache, Header Bug Risolto

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 16 luglio 2011

Ecco come risolvere il bug di Hyper Cache che invia scorretti header HTTP, sistemandolo si aumenterà la velocità di caricamento con vari browser.

Bug-Hyper-Cache-Wordpress

Prima di dire il piccolo bug, di funzionalità e non di funzionamento che affligge Hyper Cache è giusto che dica che se utilizzate questo plugin non dovete allarmarvi, non è niente di grave però può compromettere la velocità del sito internet, sopratutto con vari browser, con Internet Explorer dopo aver corretto il bug si sente molto la differenza in termini di velocità, con Firefox e Chrome si percepisce leggermente.

In teoria, il browser quando richiede una pagina internet controlla anche gli header di questa pagina in modo tale che sa come deve comportarsi, ovvero se può tenerla in cache, quando scade la cache, ecc. Anche se lo faccio spesso, poco tempo fa, controllando con il bookmarklet per vedere gli header, Hyper Cache prima del il bug che ho risolto trasmetteva al browser, un'header HTTP di ultima modifica (Last-Modified) con l'orario in un formato non secondo lo standard quindi il browser non riusciva ad utilizzare l'heder If-Modified-Since per validare la cache.

Come ho risolto/risolvere questo bug di Hyper Cache

Tramite client FTP innanzitutto bisogna scaricare il file cache.php presente nella directory wp-content/plugins/hyper-cache che avete sul server, alla riga 130/140 circa troverete questo codice:

header('Last-Modified: ' . date("r", $hc_file_time));

Cancellatelo e al suo posto metteteci questo:

header('Last-Modified: ' . gmdate("D, d M Y H:i:s", $hc_file_time). " GMT");

Bug-Hyper-Cache-Wordpress-Risolto

Prima di modificare il codice/plugin, visto che ho informato Satollo (lo sviluppatore del plugin) di questo problema e per motivi che non conosco ne ha risposto ne ha aggiornato il plugin, e, visto che potrebbe trattarsi anche di un conflitto tra plugin o di mie particolari configurazioni, consiglio di verificare gli header HTTP di risposta del vostro sito/blog con Hyper Cache e WordPress tramite il bookmarklet che ho linkato in questo post, è molto utile ai webmaster 😉 .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.