History Eraser: Pulire le Cache di Chrome Velocemente

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 15 agosto 2012

History Eraser è una comoda ed utile estensione per Chrome per pulire le cache del browser molto velocemente, con un click, molta è la comodità e l'utilità che garantisce.

History-Eraser

Non vi è mai capitato di accedere a delle pagine web e queste non le vedete aggiornate anche se sapete che lo sono?, oppure che non riuscite a visualizzare correttamente un sito internet?, questi sono due possibili problemi che può causare la cache, History Eraser permetterà di pulire selettivamente quella/e che volete con un click ed è utile non solo per questo.

Continuando a parlare della possibile reale utilità di History Eraser bisogna infatti assolutamente menzionare, che, seppur la cache del browser sia estremamente utile per velocizzare la navigazione dopo un po di tempo potrebbe anche rallentarla, sopratutto su computer non recentissimi dato che la cache è situata sul disco, per accedervi il computer dovrà quindi accedere spesso al disco causando così un probabile rallentamento del computer, ed anche della navigazione.

Forse il maggiore pregio di History Eraser però è che permette di pulire in modo condizionale la cache del browser, impostando una sola volta cosa pulire, ovvero, se io desidero pulire solamente la cache e non i cookie (come faccio realmente e come consiglio di fare), anche dopo aver fatto login ad un qualsiasi sito internet posso pulire vecchie pagine in cache, magari inutili e nello stesso tempo non sono obbligato nuovamente a fare il login.

Dopo aver installato History Eraser la sua configurazione ed il suo utilizzo sono semplicissimi, premendo il pulsante che si metterà automaticamente la prima volta dovrete selezionare cosa deve pulire e le varie opzioni, se guardate l'immagine presente in questo articolo raffigura come l'ho impostato io e come consiglio di configurarlo, dopo aver selezionato/deselezionato le opzioni, premendo "Run Eraser" verrà pulita la cache, la volta successiva che premete il pulsante resteranno memorizzate le opzioni e dovrete premere solo il bottone per pulire la cache, comodo ed utile, non trovate?

Da qui potete installare History Eraser su Google Chrome, e, se aveste Firefox oltre sapere come velocizzarlo in questo articolo trovate Empty Cache Button che praticamente fa la stessa cosa di questa estensione per Chrome, il plugin per Firefox si trova nella seconda pagina del post, e, quel tutorial va bene anche per le ultime versioni di Firefox, testato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.