Guadagnare di Più con AdSense Filtrando i MFA

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 03 gennaio 2009

I siti MFA (Made For AdSense) utilizzano AdWords per sponsorizzare siti inutili con lo solo scopo di guadagnarci, il fatto è che pagano poco i publisher di AdSense, ecco come trovarli ed eliminarli.

aumentare-guadagni-adsense-eliminando-mfa

La doverosa premessa che bisogna fare è che prova del 9 per sapere se un sito è un Made For AdSense non esiste, ma non serve ne intuito ne una conoscenza tecnica particolare per riconoscere quelli più evidenti.

Il motivo per cui scrivo questo articolo è perchè di recente ho trovato due annunci diversi, con due URL diversi ma con contenuto uguale al 90% e li ho bloccati dicendo il perchè sicuramente do un informazione utile a qualsiasi persona utilizza Google AdSense ed è una cosa che fa aumentare la credibilità del blog perchè sperimentata, come per la maggior parte delle cose scritte in questo blog.

Cosa sono i siti MFA, semplicemente

Un sito MFA sicuramente può essere considerato un sito/una landing page cui il contenuto e l'utilità che ha è pressapoco nulla, invita solo a scaricare un prodotto in affiliazione per cui ci guadagna solamente, non sono da confondere con siti sponsorizzati che fanno scaricare ebook, programmi, ecc., solo quelli che fanno scaricare in affiliazione.

Un altro esempio di sito MFA può essere un sito sempre con contenuto nullo e/o inutile oppure pieno di annunci, difficilmente annunci AdSense perchè i siti MFA (arbitraggio vene chiamato da AdWords) sono vietati dal regolamento di AdWords, sono ben identificabili sopratutto quando gli annunci sono intorno al contenuto per almeno 3 lati.

Come sapere quando il contenuto che fanno scaricare siti internet è un affiliazione

Se visionando i vostri annunci AdSense (non dico di cliccarli poi spiego come fare) per trovare i siti MFA, e se vi trovate di fronte una pagina il cui obbiettivo è di far scaricare un programma/guida, ecc., passando sopra il link che vi permette di fare il download, senza cliccare il link nella barra di stato può apparire:

  • www.sito.it/prodotto.php;
  • Oppure www.sito.it/prodotto.php?affiliato=peppuzzo;
  • O può essere nascosto, se ad esempio il sito miosito.it ha un link esterno che punta a tuosito.it ma nella barra di stato compare l'indirizzo miosito.it/out o qualcosa di simile, questa è una pagina del mio sito ma redirige al tuo.

Il secondo ed il terzo esempio sono link di una qualche affiliazione, quindi dei probabili MFA.

Come filtrare/bloccare i siti MFA:

Innanzitutto bisogna riconoscerli questi siti, io per esempio ne ho avuto la certezza perchè i contenuti erano tutte affiliazioni ed erano anche uguali, qualche esempio l'ho appena riportato ma l'unico modo comunque è provare ed usare un po di buon senso, pensare "chi paga perchè venga visitato questo sito internet cosa ci guadagna" è già un buon metodo.

Per visitare gli annunci che compaiono nel vostro sito per poi bloccare i MFA, senza cliccarli bisogna usare il servizio web vedere in anteprima gl'annunci AdSense onde evitare ban da parte di Google AdSense, dove basterà inserire il link della homepage o di una pagina specifica nel campo "url or keywords" e selezionare italiano o in base al target del vostro sito.

Appena avete visitato qualche annuncio e ne avete trovato uno che vi sembra un sito MFA, si aggiunge al filtro degli annunci tramite URL presente nell'interfaccia di Google AdSense. Anche se non si è sicuri che sia un sito MFA provare non costa niente ed è l'unico modo per guadagnare di più con AdSense, scrivendo l'URL che avete bloccato se si nota un calo di guadagni non ci vorrà molto a sbloccarlo.

Concludo dicendo che io togliendo solo 2 siti vedo già la differenza delle entrate di AdSense, poi, se una persona clicca un annuncio e gli è utile la volta successiva che mi fa visita potrebbe cliccare nuovamente e volentieri, quindi aumenta anche il CTR indirettamente, e non spariranno sono i click dei MFA che valgono anche $ 0,001, inoltre dico anche che Google mette a disposizione anche il tool che permette di vedere l'anteprima degli annunci ma non va su tutti i browsers, quindi ho indicato il servizio web, sarebbe anche possibile copiare l'indirizzo degli annunci ed estrarne solo l'URL di destinazione ma i meno esperti potrebbero fare involontariamente click sui propri annunci, non vi sembra meglio usare l'anteprima con il servizio web?

Thanks to image Scris.

8 commenti su “Guadagnare di Più con AdSense Filtrando i MFA

  1. Mister6339

    Che dire, articolo ben scritto e trucchi che funziona alla grandissima. 6 click me li hanno pagato ben 2,15 dollari. Spettacolare...complimenti! 😉

  2. yuri Autore del post

    Grazie mister 6339, ben scritto è troppo, funzionare ...funziona 😉

  3. yuri Autore del post

    Il tutoria di adsense dice come filtrare annunci della concorrenza, che fanno concorrenza al tuo sito, esempio un sito che vende prodotti informatici si trova annunci che vendono...
    Questo è per bloccare i siti che pagano poco 😉
    Ciao quessinami

  4. yuri Autore del post

    non avrei copiato un post da google senza linkarlo, è tutta mia materia grigia 🙂

  5. Leonardi Paolo

    Ciao, io di link ad affiliazioni ne ho trovati due, la maggior parte sono link del tipo
    xxx.xxx.com/nomeprogramma
    quelli consigli di lasciarli? Sul sito di adsense c'è comunque una guida dettagliata, attraverso il preview tool per fare proprio quello che hai consigliato nell'articolo, personalmente uso il preview tool, ma è validissima anche l'opzione che hai segnalato tu. Ciao!

  6. yuri Autore del post

    ciao paolo,
    il preview tool non va con firefox, il sito che ho detto con tutti i browser e tutti i sistemi operativi 😉

    Gl'annunci io proverei a toglierli quelli che hai trovato, non filtrare xxxxx.com ma xxxxx.com/momeprogramma, se vedi che tutto il sito è così filtra tutto, te ne accorgerai "subito" della differenza.
    ciao paolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.