GSplit: Unire e Dividere files con Molte Opzioni

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 18 dicembre 2008

GSplit è uno splitter di files per Windows cioè permette di dividere file grandi in più parti e poi unirli ed ha molte opzioni, non per questo non è facile da usare, in più è anche eseguibile.

gsplit-divide-unisce-files

GSplit è un programma davvero funzionale per dividere ed unire files su windows, la presenza della versione eseguibile lo rende ancora più completo, però la funzione che mi piace di più è che non serve avere GSplit o qualsiasi altro programma per poter unire il file diviso.

Per poter dividere un grosso file per poi poterlo mettere su vari dispositivi rimovibili, spedirlo in varie e-mail, ecc. è sufficente selezionare il file da dividere con l'opzione "original file" poi premere premere "split file!" dal menu general a sinistra, verrà chiesto la priorità del processo che su normal va bene, ed anche di che dimensioni deve essere ogni pezzo, premendo "split" in alto si dividerà il file.

Per poter unire semplicemente il file (automaticamente), dalle opzioni presenti in "self uniting" sempre a sinistra bisogna assicurarsi di aver selezionato "add self uniting functionality to piece set", questo creerà un file eseguibile che se messo nella stessa cartella dove sono le parti del file ed eseguito le unisce automaticamente.

Qui ho spiegato la base per come poterlo usare, sono presenti molte altre opzioni come il controllo d'integrità dei pezzi, la compatibilità da windows 95 in poi, la possibilità di salvare direttamente i pezzi su dispositivi rimovibili, sono presenti le misure standard per i vari tipi di supporti, si può fare file batch preconfigurati ed altre opzioni che vi lascio scoprire.

Qui è possibile scaricare GSplit in tutte le sue versioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.