Google Takeout, Convertire i +1 in Bookmark

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 30 luglio 2011

Ecco come con Google Takeout è possibile scaricare i Google +1 che si fanno su siti internet, sarà possibile convertirli in bookmark per il browser.

Convertire-Google-+-1-Bookmark-Segnalibri

Questa, anche se in pratica è una banalità ed una cosa risaputa da chi resta informato riguardo le ultime news che avvengono alle principali aziende di internet, Google in questo caso, è assolutamente da menzionare riguardo i pregi che comporta, innanzitutto si potrà avere il pieno controllo dei propri dati, secondo luogo si potrà avere comunque il pieno controllo anche se si cancellano account online.

In teoria, ma lo fa anche in pratica, Google, con il progetto The Data Liberation Front occupa un suo team di persone per consentire alle persone di avere il pieno possesso dei propri dati online, non lo fanno in molti (nessuno?), e, tramite Google Takeout applicazione online di Google usufruibile da chiunque abbia un'account Google permette di esportare le preferenze che sono state fatte a siti internet con il pulsante +1 sotto forma di bookmark che si potranno esportare in qualsiasi browser, si potranno avere anche se non si possiede più un'account Google perchè lo si chiude o lo si cambia.

L'utilità maggiore di Google Takeout riguardo il salvataggio dei Google +1 a mio avviso, infatti, visto che almeno nel momento in cui scrivo (è meglio specificare), nei TOS di Google Account non è specificato che si può avere solo un'account Google quindi se ne possono avere di più, è quella di salvare dati che sono stati fatti con un'account e poi lo si chiude.

Ora, in pratica, per salvare i Google +1 ed importarli come preferiti nel browser non serve altro che accedere a Google Takeout dopo che è stato fatto l'accesso al proprio account Google di cui si vuole fare il backup, creare l'archivio con i dati e scaricarlo, una volta scaricato ed estratto l'archivio che si chiamerà VOSTRA-MAIL_gmail.com-backup.zip nella directory plus_one sarà presente il file bookmarks.html che conterrà i siti internet che avete votato con il bottone sociale di Google, potrete aprirlo con il browser, rivisitare le pagine e salvarle come bookmark se v'interessano, molto utile se non ricordavate dov'erano certi siti internet ed avete intenzione di visitarli nuovamente.

Un semplice, elementare, tip però può essere molto utile, non pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.