Google+, Restare Informati Meglio

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 07 luglio 2011

Ecco un trick che dice come utilizzare normalmente Google+ però restare informati meglio con la funzionalità spunti di Google Plus stesso.

Operatori-Ricerca-Avanzata-Spunti-Google-+

La funzionalità spunti o "Sparks" presente in Google+ è molto comoda, permette di fare ricerche online e salvarsi le ricerche come interessi in modo tale se ad esempio si salva l'interesso "computer" non si dovrà tutte le volte cercare ma basterà fare un semplice click per vedere le news presenti e condividerle se si vuole.

Almeno per il momento però non è perfetta, a me manca la possibilità di escludere varie fonti di notizie ma anche quella di personalizzare la ricerca, ebbene, la ricerca si può personalizzare, come?, semplice, con gli operatori di ricerca avanzata di Google!.

Questo non è utile solamente a smanettoni, per chi vuole vedere il suo personal brand o persone che utilizzano internet professionalmente ma a tutte quelle persone che vogliono trovare un certo termine ed escluderne altri, come ad esempio, nel momento in cui scrivo e voglio cercare notizie su Google però non voglio sentir parlare della rivalità con Facebook è utile, gli utilizzi sono comunque infiniti, si può anche cercare una ricetta senza determinati ingredienti:

Tricks-Spunti-Google-Plus

Dico infine che purtroppo non tutti gli operatori di ricerca avanzata funzionano, per adesso ho testato quelli booleani e funzionano come ad esempio le virgolette, OR, il meno, il più e così via, e, visto che Google+ è un social questo non potrà essere utile solo per voi ma anche per condividere cose interessanti con le vostre cerchie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.