Google App Engine for WordPress, il Plugin di Google!

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 29 giugno 2013

Google App Engine for WordPress è il primo plugin di Google per WordPress che permette di utilizzare l'infrastruttura di App Engine, mail e Google Cloud Storage.

Google-App-Engine-for-WordPress

Seppur in Tip and Tricks di Computer vengano di recente postate news riguardanti hardware, software, servizi web e per webmaster a volte bisogna fare delle eccezioni, con Google App Engine for WordPress anche il più popolare CMS self hosted si arricchisce della programmazione di Google, è il primo plugin per WordPress realizzato da sviluppatori di Google, è una bella news.

Ovviamente se questo fosse il succo dell'articolo sarebbe totalmente insignificante, Google App Engine for WordPress fa intravedere un nuovo metodo di sviluppo di siti web basti su WordPress, con l'hosting di Google, ovvero con molta sicurezza e con una CDN, che potrebbe essere gratuita, il condizionale è d'obbligo finché non si conoscono maggiori dettagli sui possibili piani disponibili.

I primi dettagli dell'hosting di Google per WordPress, e non solo dato che molte sono le applicazioni web in PHP, si sono però già visti al Google I/O 2013, è stata infatti rilasciata "PHP runtime for App Engine", ovvero la possibilità di eseguire il linguaggio di programmazione PHP sui server di Google.

Caratteristiche di Google App Engine for WordPress e come usarlo

Tornando a parlare di Google App Engine for WordPress e delle sue caratteristiche, questo plugin per WordPress, in pratica, senza nessuna conoscenza del linguaggio di programmazione PHP permette di ottimizzare WordPress per l'infrastruttura di Google App Engine.

Questo è possibile perchè verranno riscritte varie funzioni di WordPress, e, da subito, dopo che è sarà sarà stato creato il progetto sull'hosting di Google permette di ricevere/inviare la posta sul nuovo indirizzo "@appspot.com" che verrà creato/configurato e si potrà definire dove fare l'upload dei file multimediali, in pratica ci sono solo due configurazioni da fare.

Purtroppo per la massa (la maggior parte di persone), nel momento in cui è scritto questo articolo "PHP runtime for Google App Engine" è un'anteprima a cui è possibile accedere gratuitamente ma non è come un hosting normale, per farvi funzionare WordPress vi sono delle "precauzioni", è comunque tutto ben documentato ed il link alla guida completa lo metto a fine articolo.

Anche se WordPress sui server di Google se non è elementare da installare, almeno per ora, questo plugin e l'hosting per siti web in PHP sui server di Google è un'ottima cosa, non trovate?

Da qui potete fare il download di Google App Engine for WordPress, da qui potete registrarvi/fare l'accesso a PHP runtime for Google App Engine e qui trovate la guida dettagliata per installare WordPress sui server di Google.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.