Fetch Feed: Inserire Feed Esterni in Blog WordPress

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 13 dicembre 2012

Ecco come inserire Feed RSS provenienti da altri siti o dal proprio in blog realizzati con WordPress, tramite la funzione fetch_feed, è facile.

Feed-RSS-Esterni-Wordpress

Che i Feed RSS siano una grande comodità per tutti gli utenti non è una novità, che inserendoli su di un un sito web o blog può essere utile per vari motivi neanche, che si possano mettere nei siti internet in vari modi, anche grazie a servizi web semplici da usare come ad esempio con BlastCasta neanche, che WordPress abbia una funzione che permette d'includere feed RSS non è anch'essa una novità, potrebbe però esserlo perchè la funzione fetch_feed è relativamente nuova (c'è dalla versione 2.8 di WordPress), vecchie guide per inserire feed in WordPress potrebbero utilizzare una funzione deprecata, è quindi utile da sapersi.

Come inserire Feed RSS in WordPress con fetch_feed

Inserire nel proprio blog o sito web realizzato con wordpress news esterne od articoli recenti tramite Feed RSS, di altri siti web/blogs o del proprio è molto semplice con la funzione "fetch_feed", in pratica la sintassi da usare è:

<?php $feed = fetch_feed( $uri ); ?>

Dato che questo articolo dice "come fare", e quando lo faccio solitamente dico per filo e per segno come fare effettivamente ad eseguire qualcosa è giusto dire come poter inserire i feed nel proprio blog o sito con wordpress effettivamente, è molto semplice, la pagina del codex di fetch_feed dice come fare, però in inglese, ho semplicemente tradotto la funzione, ho aggiunto il feed delle news di ANSA, l'ho testata (vedi immagine) e la condivido, quindi, dove volete far apparire i feed, nel template di Wordprss, dovrete solamente inserire:

<?php include_once(ABSPATH . WPINC . '/feed.php');
// L'indirizzo dei Feed
$rss = fetch_feed('http://ansa.it/web/ansait_web_rss_homepage.xml');
if (!is_wp_error( $rss ) ) : // Controlla se non causa errori
// Numero di feed da mostrare
$maxitems = $rss->get_item_quantity(10);
// Comincia a mostrare il numero 0, il primo
$rss_items = $rss->get_items(0, $maxitems);
endif;
?>
<ul>
<?php if ($maxitems == 0) echo '<li>Nessuna News</li>';
else
// Crea un link per i feed
foreach ( $rss_items as $item ) : ?>
<li>
<a href='<?php echo esc_url( $item->get_permalink() ); ?>'
title='<?php echo 'News del '.$item->get_date('j F Y | g:i a'); ?>'>
<?php echo esc_html( $item->get_title() ); ?></a>
</li>
<?php endforeach; ?>
</ul>

Anche chi non è molto esperto penso che capisca che i commenti (le righe che cominciano con // ) servono a spiegare cosa fa il codice che viene dopo oppure quello riportato sulla stessa riga.

Vantaggi e svantaggi di inglobare i feed esterni ci sono, l'unico svantaggio è che il server e/o il webmaster dove risiedono i feed potrebbe bloccare le vostre richieste, chiedete il permesso prima di farlo perchè a tutti gli effetti sono contenuti altrui, probabilmente protetti da copyright.

I vantaggi di inglobare feed RSS nel proprio sito web o blog (non solo realizzato con wordpress) sono svariati, potrete inserire gli aggiornamenti dei vostri social, di siti internet che vi piacciono od altri, e, i vostri visitatori potrebbero restare maggiormente sul vostro sito internet, inoltre, la velocità di caricamento non ne risente, di default la funzione "fetch_feed" crea una cache dei feed per 12 ore, non sono richieste continue da parte di WordPress al database del server od a script esterni che possono rallentare la velocità di caricamento del sito internet.

Infine dico che un grande pregio di inserire feed in WordPress tramite la sua funzione "fetch_feed" è la personalizzazione del codice di come appariranno nel proprio blog i feed inglobati, si farà leggermente più fatica e si dovrà modificare il foglio di stile CSS se ce n'è bisogno, ma lato SEO, permanenza sul sito ed altro può essere davvero un'ottima cosa inserire i Feed RSS manualmente e non tramite servizi web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.