Come Vedere se il Redirect 301 è SEO Friendly

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 17 maggio 2008

Ultimamente ho spiegato brevemente e semplicemente come cambiare dominio ed host ad un sito e blog, andando a controllare se tutto è perfetto, siccome ci tengo alle posizioni su Google ed anche se non è essenziale non voglio perdere PageRank non è SEO friendly il redirect 301.

L'uso del semplice metatag refresh impostato a zero effettivamente redirige al nuovo sito o blog, e comunque da una pagina all'altra, però, testando il sito con tool appositi, uno dei quali ("Check Server Headers Tool") lo presento in questo articolo, non dà come stato "301 moved permanently" (redirect 301) ma da 200, ossia, per i motori di ricerca è come se non fosse stato spostato, invece, il blog basato su WordPress con il plugin redirection, il quale l'ho indicato nell'articolo indicato tramite link nel paragrafo precedente, da come stato 301, è SEO friendly.

Facendo varie prove ho concluso, che, con il semplice utilizzo del codice php per eseguire il redirect 301 prima del DTD, ossia la dichiarazione del documento (il primo pezzo), gli header di questo risultano a posto e danno come risposta "301", il server deve essere in grado di interpretare il linguaggio PHP ovviamente.

Ovviamente, per completezza e correttezza è giusto dirlo che la pagina index del vecchio sito va rediretta alla index del nuovo, e comunque ogni pagina va rediretta alla pagina corrispondente sul nuovo sito.

Ecco le immagini di quello che basta fare per fare un redirect 301, ideale per i motori di ricerca, su pagine statiche, basta inserire solamente 2 righe di codice (le prime 4 righe):

Redirect 301 PHP pagine HTML

Codice Redirect 301 PHP

Se anche voi non site sicuri di aver fatto correttamente il redirect 301 SEO friendly con Check Server Headers Tool di SEO Chat potrete facilmente vederlo, e, se non è un redirect ideale per i motori di ricerca e se avete pagine statiche anche dopo aver letto questo articolo dovreste risolvere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.