Fare Fotografie Panoramiche Online, Semplicemente: Google+

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 06 febbraio 2014

Ecco come grazie la caratteristica di composizione automatica di Google+ è possibile fare semplicemente ottime fotografie panoramiche online senza installare programmi od applicazioni.

Fare-Foto-Panoramica-Online

Sia per essere utilizzate online, nei social network, nel proprio sito internet od altrove, oppure per conservarle sul computer per uso esclusivamente personale, oltre le fotografie normali non c'è dubbio che le fotografie panoramiche sono molto belle, permettono di vedere meglio un panorama, e, se si vuole, anche semplicemente, senza nessun particolare software o dispositivo è possibile fare fotografie tridimensionali, ora, grazie a Google+ e la funzionalità "composizione automatica" o "auto awesome" lanciata al Google I/O 2013 le fotografie panoramiche è anche possibile farle automaticamente.

Come fare fotografie panoramiche con la composizione automatica di Google+

Realizzare fotografie panoramiche online con la funzionalità di composizione automatica oltre che gratuito, essere totalmente personalizzabile nella visibilità (le panoramiche le vedranno solo le persone desiderate) è anche facilissimo, in teoria basta solamente caricare una serie di scatti in sequenza su Google+ (su Picasa non credo funzioni) ed i server di Google faranno tutto automaticamente, quando la panoramica è pronta, solitamente in meno di cinque minuti si sarà avvertiti.

Qui sopra ho detto che teoricamente è semplicissimo e basta solamente caricare su Google Plus immagini di un panorama in sequenza per creare una panoramica, in pratica bisogna anche verificare che l'opzione "composizione automatica" che di default è attiva sia selezionata nelle impostazioni di Google+.

Come molte volte succede quando le cose sono troppo belle, semplici e comode il difetto c'è sempre, l'unico difetto della funzionalità composizione automatica è che non sempre le immagini in sequenza vengono unite, con il tempo probabilmente la rilevazione migliorerà, dopo vari esperimenti fatti con diversi panorami, scattati con diversi dispositivi/macchine fotografiche posso assicurare che non dipende dai nomi dei files, da Android e dal geotagging, a voi come funziona la composizione automatica di Google+?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.