Testa la Sicurezza del Client di Posta: Email Privacy Tester

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 28 febbraio 2013

Email Privacy Tester è un servizio web che permette di testare la privacy e la sicurezza dei client di posta elettronica, invia una mail e ne mostra risultati.

Email-Privacy-Tester

Seppur esistano nuovi metodi di comunicazione e condivisione online quali ad esempio social network e seppur sia sempre maggiore l'utilizzo di client di posta online (Gmail, Hotmail e simili) ricevere la posta sul computer è molto comodo e la posta elettronica è sempre molto usata, per riceverla, leggerla ed archiviarla si usa un client di posta, ma, sarà sicuro e mi garantirà la mia privacy il mio client di posta, oppure no?

Con Email Privacy Tester si potrà testare livello di privacy e sicurezza del proprio client di posta elettronica, tramite internet e senza installare niente, permette quindi di testare client di posta anche di smartphone od altri dispositivi.

Cosa fa e come usare Email Privacy Tester

Praticamente il funzionamento di Email Privacy Tester è molto semplice, esso invia un messaggio email alla propria casella di posta contenente vari codici assolutamente non dannosi ma che permettono di scoprire se ci sono possibili rischi per sicurezza e privacy, una volta che lo si scarica, online, sul sito web di Email Privacy Tester si vedranno istantaneamente i risultati.

L'utilizzo di Email Privacy Tester è banale, basta solamente visitare il sito web, inserire un proprio indirizzo email nel form e premere "SEND EMAIL", bisognerà poi controllare la posta elettronica in ingresso di quell'indirizzo email, aprire l'email che ha inviato Email Privacy Tester permettendo di visualizzare i contenuti remoti:

Test-Email-Privacy-Tester

Seppur non per tutti è semplice, anche l'interpretazione dei dati forniti da Email Privacy Tester non è impossibile, online ci sono molte risorse, però, molto sintatticamente, se il client di posta elettronica chiede il consenso oppure richiede un'azione da parte dell'utente per visualizzare le immagini ed i contenuti remoti è già ad un ottimo livello di di sicurezza e privacy.

A volte è possibile abilitare/disabilitare la funzionalità che permette di mostrare contenuti remoti dal programma/client di posta elettronica, altre volte ci sono plugin che permettono di farlo ed anche di aumentare sia sicurezza che privacy, e, se il client di posta elettronica non lo fa, con o senza plugins che aumentano la privacy e/o la sicurezza pensare di cambiarlo non è una brutta idea, non trovate?

Qui trovate Email Privacy Tester.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.