eBay ed Amazon, Pregi e Difetti

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 16 ottobre 2011

Ecco una comparazione tra di eBay ed Amazon dove dico un po di pregi e difetti di entrambi sia per chi ci vende che per chi ci compra, utili da sapere.

differenze-vendere-comprare-ebay-amazon

Sicuramente online si acquista sempre più volentieri a parte i rari casi di persone diffidenti che pensano alle fregature, per evitare fregature bisogna però comprare in negozi affidabili ed ovviamente pensare al risparmio , Amazon ed eBay non solo sono due grandi rivali, sono tra i più grandi ecommerce al mondo e non solo a mio avviso sono anche tra quelli più convenienti.

Chi ha merce da vendere invece punta al guadagno, oltre il proprio ecommerce, anche se si potrebbe vendere su entrambi avendone uno si ha meno da fare e lo si cura meglio se non si vuole pagare qualcuno che lo faccia, a parte questo, per un venditore è una buona cosa avere anche un negozio su eBay oppure essere un negozio "verificato" di Amazon, quindi, in entrambi i casi avere probabilmente molte più visite, vendere di più e guadagnare di più.

eBay ed Amazon per gli utenti

Ammettendo che si sa già cosa comprare, una persona normale che vuole comprare online quell'oggetto cercherà dove comprarlo, due sono i principali metodi di valutazione, il prezzo e la sicurezza di ricevere la merce, eBay ed Amazon sono ottimi, ovviamente però non sono uguali.

Riguardo i prezzi sono simili sia su Amazon che su eBay, il vantaggio di eBay e che a volte se va veramente bene un'asta si può acquistare a meno rispetto ad il prezzo normale, Amazon ha il vantaggio che non fa rimanere i prezzi sempre uguali ma praticamente su tutti gli articoli fa sconti a rotazione, basta semplicemente acquistare al momento giusto senza dover "perdere tempo" a fare aste, questo eBay non può farlo perchè i prodotti non sono suoi ma dei suoi utenti.

La sicurezza di ricevere la merce è certa su Amazon e molto alta su eBay, è forse più semplice Amazon questo perchè non bisogna valutare l'utente tramite i suoi feedback, su Amazon è più semplice, anche se bisogna riconsegnare la merce difettosa che può sempre esserci perchè gestisce direttamente i propri prodotti e le clausole non possono cambiare da utente ad utente in base il metodo in cui vende.

Anche se probabilmente ve lo aspettavate, per comprare online, tra Amazon ed eBay non dichiaro un vincitore, sono entrambi ottimi, valutate anche questi pro e contro e decidete quello che più preferite ed ovviamente quello dove risparmiate maggiormente.

eBay ed Amazon per il Business

L'ormai noto "Negozi eBay" ed il nuovo "Vendita su Amazon" sono il metodo che permettono effettivamente di guadagnare rispettivamente con eBay ed Amazon, il primo vantaggio, o punto a favore lo ha eBay ed è appunto la popolarità, è un brand noto per fare acquisti online, Amazon non è però l'ultimo arrivato ed è anch'esso molto buono, inoltre, chi mai è stato fregato su Amazon?, è più giovane e meno conosciuto come brand ma più immacolato.

Sia un piccolo che grande venditore che vuole avvalersi di Amazon od eBay per aumentare le proprie vendite avrà sicuramente un grattacapo, spedire la merce, in questo Amazon è migliore che eBay per i venditori, infatti è presente l'opzionale servizio "Logistica di Amazon" che permette di spedire i prodotti (in tutta Europa) con il metodo tradizionale di Amazon che dispone anche dello stoccaggio a lungo termine nei propri magazzini, in pratica rende Amazon un'affiliato di voi stessi, ha la merce, ve la vende e gli date la percentuale.

La personalizzazione del proprio negozio online su eBay od Amazon, quindi l'identificazione del proprio brand è un punto a favore di eBay che permette di personalizzarlo come si vuole, anche Amazon mostra il logo ma solo quello è quindi un'altra cosa.

I prezzi del venditore, ovvero le spese, non i ricavi, anche se non dispongo di dati e non ho calcolato minuziosamente credo che siano maggiori su Amazon a parte che si vendano oggetti molto particolari, questo perchè se su eBay si ha la concorrenza di altri negozi eBay od altri venditori singoli, su Amazon, il prezzo, sempre a meno che il prodotto sia unico è in concorrenza con Amazon stesso che ha prezzi veramente bassi.

Tirando le somme, il mio parere è che è più conveniente eBay se si è dei commercianti non con molta merce invece se si è dei "grossisti" Amazon può anche vendere per voi.

Dico infine che questa comparazione tra eBay od Amazon potrebbe essere più approfondita ma poi rischierebbe di essere anche troppo un punto di vista, voi cosa preferite per vendere/comprare online, eBay od Amazon?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.