Dictconv, Converti i Dizionari di Babylon su Linux

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 08 giugno 2011

Dictconv è un tool per linux che permette di convertire i dizionari di Babylon e non solo in altri formati, permette di usarli su altri programmi.

Dictconv

Babylon è un ottimo programma per fare traduzioni e per conoscere il significato di parole straniere purtroppo però per linux non è disponibile, oltre che utilizzare QTrans per usare i dizionari di Babylon su Linux, magari se si volesse utilizzare un altro programma per traduzioni con Dictconv si potranno convertire i dizionari di Babylon ed usarli su linux.

E, non solo i dizionari di Babylon permette di convertire Dictconv, è un'utility che permette di fare la traduzione dei principali formati di "file dizionario", infatti accetta e permette di convertire dizionari in formato .bgl, .dct, .dic, .ifo, .index e .tei.

Un esempio pratico di utilizzo di Dictconv potrebbe essere quello di convertire i dizionari di Babylon per l'ottimo StarDict (compatibile anche per Windows):

Dictconv-Dizionari-Babylon-StarDict

Utilizzare Dictconv anche se va usato da shell è semplice, basta dirgli il dizionario di input, aggiungere l'opzione "-o" e dare un nome al dizionario di output, ad esempio passando a Dictconv il comando:

dictconv Babylon_English_Italian.BGL -o en-it.ifo

Convertirà un dizionario di Babylon in formato ".BGL" in tutti i vari file che compongono un dizionario che si potrà mettere su StarDict.

Se non l'aveste nei repository da qui potete fare il download di Dictconv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.