Delle Risoluzioni per Problemi di Pagine Penalizzate

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 13 aprile 2013

Ecco delle possibili risoluzioni per i problemi che possono esserci su delle pagine web penalizzate e che influiscono negativamente sul traffico di un sito internet.

Problemi-Pagine-Penalizzate

Il fatto ed il modo di dire che "una mela marcia contagia anche quelle sane" non vale solamente per i frutti o le persone, se quella mela è una pagina web penalizzata può contagiarne altre in un sito internet, se è solo una i problemi possono essere pochi, se sono svariate è cosa saggia correggere i problemi che affliggono le pagine penalizzate.

Prima di fare esempi realistici nel modo più comprensibile che possono per aiutare anche chi di ottimizzazione per i motori di ricerca non se ne intende, dico che per fare quanto scritto in questo articolo è necessario che sia stato fatto il foglio di calcolo SEO dato che permette d'identificare con chiarezza le pagine penalizzate e visto che questo articolo è stato scritto per continuare l'argomento trattato in quel post.

Ammettendo ora che abbiate fatto il foglio di calcolo necessario per identificare le pagine web che hanno subito una sostanziale diminuzione di visite, dovuta non solo da penalizzazioni le cose più scontate/semplici che potete fare, suddivise per categoria le trovate qui sotto.

Contenuto

Il contenuto di una pagina web sicuramente è un fattore molto importante che determina l'affluenza di traffico alla stessa, la prima cosa da fare, quella più scontata e semplice, per sistemare una pagina penalizzata è controllare lo stesso, la forma grammaticale, ovvero correggere gli errori, la completezza, ovvero vedere se l'argomento della pagina è stato trattato in un modo esaustivo e l'originalità del contenuto, ovvero bisogna vedere se non è trattato troppo spesso, in modo simile, su internet (dando per scontato che non sia contenuto copiato).

Le operazioni più semplici da fare sul contenuto di una pagina penalizzata, fosse piena di errori si correggono, se è una pagina che parla della "divina commedia" ma contiene due righe per la completezza e l'originalità della stessa si aggiunge un bel po di testo inedito che non siano le solite cose presenti online.

SEO onpage e Links

L'ottimizzazione per i motori di ricerca se fatta troppo è dannosa per la SEO, tramite il foglio di calcolo indispensabile per applicare questi suggerimenti è anche possibile vedere se è stata fatta troppo, magari involontariamente.

Ad esempio, se si ha una pagina web che si ritiene bella ed importante per gli utenti, se si linka troppo spesso e sopratutto con la stessa anchor text, i motori di ricerca giustamente pensano che si stia spingendo quella parola chiave per ottenere un miglior posizionamento, magari anche se in realtà lo si fa perché è descrittiva ed utile per l'utente.

Nel foglio di calcolo SEO, avendo a disposizione le parole chiave d'ingresso e le pagine web di destinazione, se si nota che una parola chiave, od una frase contenente la parola chiave, porta ancora traffico ma poco ad una determinata pagina o più, questo può dipendere dal fatto che la pagina web può essere stata penalizzata perché linkata troppo spesso all'interno del sito con la stessa anchor text, oppure semplicemente è stata usata troppo una determinata parola chiave (keyword stuffing) all'interno del contenuto della pagina, anche se è stato fatto con lo scopo di accentuarne il concetto trattato e non per migliorare il posizionamento.

Per risolvere questi due problemi bisogna semplicemente modificare i link che puntano alla pagina/alle pagine creando delle variazioni e/o modificare il contenuto della pagina evitando di ripetere troppo il concetto chiave della stessa.

Potrebbe anche essere che, guardando il foglio di calcolo creato si nota che varie pagine hanno perso visite per una determinata parola chiave, questo, oltre il fatto che si sta facendo keyword stuffing su tutto il sito internet può dipendere da fattori esterni quali ad esempio un'eccessiva od impropria promozione.

Per risolvere quest'ultimi problemi bisogna analizzare i link esterni che puntano alle pagine penalizzate, valutare se i link sono di scarso valore e se possono essere visti come messi per manipolare il posizionamento (non naturali) ed ovviamente bisogna aggiornare i contenuti di molte pagine se il keyword stuffing è localizzato in più parti del sito, si, non è semplice e veloce ma nessuno ha detto che lo sia.

Contesto

Che "the contest is king" (il contenuto è il re) e "the contest is queen" (il contesto è la regina) non è una novità per molti, per chi non lo sapesse ora non lo è per nessuno, per l'ottimizzazione dei motori di ricerca il contesto è molto importante, anche riguardo i links, ora parlerò del contesto riguardo i links interni.

Se tramite il foglio di calcolo SEO notaste che una pagina ha perso visite per una parola chiave non a tema con l'argomento della pagina web, se non trovaste un motivo apparente tra quelli sopra elencati per giustificare una perdita di visite il contesto dei links potrebbe influire sulla qualità che Google percepisce di una pagina web, ovvero se da una pagina che parla di X creaste un collegamento ad Y questo link è fuori tema, e, giustamente potrebbe ritenersi inutile per l'utente, solo un link è praticamente ininfluente, svariati possono causare problemi.

Per risolver questo se si usa un CMS e plugin che creano links automaticamente le parole bisogna toglierli, e questo è semplice, oppure bisogna controllare il profilo di link di una pagina web e bisogna eliminare quelli fuori tema/contesto, di quelli interni ho parlato in questo frangente ma è importante anche il contesto dei links esterni, tramite l'URL e l'anchor text presenti nel foglio di calcolo e qualche formula potreste vederlo in poco tempo

Concludo dicendo che quanto detto in questo articolo seppur non sia tutto quello che bisogna e si può fare per uscire da penalizzazioni è molto materiale per chi non lo sapeva, spiegato semplicemente e dettagliatamente anche per chi non è esperto, penso, non vi pare?; altro sull'argomento verrà detto, Stay Tuned on Tip and Tricks di Computer!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.