Scegli ogni Quanto Deve Scaricare la Posta Thunderbird!

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 02 novembre 2012

Ecco come impostare per tutti gli account qual'è il lasso di tempo predefinito con il quale Thunderbird deve controllare la presenza di nuove email, in pratica ogni quanto deve scaricare la posta.

Definire-Controllo-Server-Email-Thunderbird

Innanzitutto dico: "non preoccupatevi appena aprirete Thunderbird scaricherà la posta automaticamente se così l'avete impostato"; questa impostazione inoltre da come potete vedere dall'immagine qui sopra è possibile farla anche tramite le impostazioni degli account di posta, in questo modo però non solo si farà una volta per tutti gli account ma sarà il tempo di default che Mozilla Thunderbird utilizzerà per scaricare la posta, anche con account che si creeranno in futuro.

Ma, perché?, evitare seccature ed aumentare la produttività!, infatti, solitamente se si apre un programma come Thunderbird che legge la posta elettronica lo si lascia aperto, magari si avvia Thunderbird all'avvio in tray e lo si lascia li, non la si controlla manualmente ogni "X minuti", continuare a ricevere email però da molto fastidio e distrae da quello che si fa, farlo in questo modo o normalmente lo consiglio vivamente.

Come definire l'intervallo di tempo con cui Thunderbird deve scaricare l'email

Per impostazione definita Mozilla Thunderbird ogni 10 minuti contatta il/i server di posta per verificare la presenza di nuove email, modificare questo intervallo di tempo in un sol colpo per tutti gli account presenti e per quelli che si creeranno non è difficile, richiede solamente di fare l'accesso all'about:config di Thunderbird.

Come ho accennato nell'articolo dove dico come localizzare in italiano Thunderbird in inglese per accedere all'editor di configurazione di Thunderbird bisogna aprire le preferenze dello stesso, nella sezione "Avanzate" dovrete solamente premere "Editor di configurazione..." nella scheda "Generale"

Dopo aver premuto quel link ed anche "Farò attenzione, prometto" nel campo "cerca" dovrete cercare la chiave mail.server.default.check_time, facendogli un doppio click e potrete modificare l'intervallo di tempo con cui Thunderbird cerca la nuova posta sui server, impostando a "60" controllerà se c'è posta ogni ora.

Concludo dicendo che, se avete preso una pausa dal lavoro che state facendo al computer e volete controllare la presenza di nuova posta elettronica vi sarà comunque possibile farlo manualmente, inoltre, dai test che ho fatto ho notato che alcuni servizi web che usano la tecnologia dei server in tempo reale (ndr) bypassano questa impostazione, dovrete impostare le preferenze di ricezione email sui servizi web stessi per poterli rendere meno "fastidiosi", a parte questo è un'utilità non indifferente, voi, non pensate che lo sia?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.