Converire Video in Video Flash da Shell

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 08 luglio 2011

Ecco il semplice metodo che permette di convertire i video in video in flash FLV con FFmpeg da shell su linux.

Convertire-Video-Flash-FFmpeg-Shell-Linux

Avete fatto un bel video con la fotocamera/videocamera, registrato uno screencast od altro ed ad esempio volete metterli su YouTube oppure volete passarli a qualche amico e per evitare problemi d'incompatibilità volete convertirli in Flash?; se usate linux con un semplice comando vi sarà possibile convertire il video in un video in flash.

Dopo aver detto questo, quindi aver introdotto il post, se avete windows non preoccupatevi, avevo presentato iConvert che è un programma per windows che fa lo stesso, potete però continuare a leggere visto che FFmpeg c'è anche per windows.

Ora vengo al dunque, è molto semplice convertire un qualsiasi file video in un file video in flash con estensione .flv con FFmpeg basta solo richiamare FFmpeg, definire il file di origine e quello di destinazione, no, non ci avrei fatto un post se fosse solo per questo, un'altra cosa essenziale da definire è la frequenza di campionamento audio, la quale Flash può avere la frequenza di campionamento (sample rate) di 44100, 22050 e 11025, questa a FFmpeg la si specifica con l'opzione -ar, praticamente il comando da digitare sarà:

ffmpeg video.wmv -ar 44100 video.flv

Ovviamente così avrete fatto una conversione estremamente basilare del video, se volete sarà è possibile anche aggiungere le opzioni -qscale che ha un range numerico da 1 a 25 dove 1 è la migliore qualità, -s che è la dimensione in pixel di larghezza ed altezza (es. 800x600) e potrete aggiungere anche l'opzione -r che serve ad impostare i frame per secondo, ovviamente andrà seguita la numero di frame.

Anche se già così va più che bene se volete realizzare un ottimo video in flash dovrete cercare un compromesso tra tutte le opzioni quindi testare facendo un po di conversioni comunque, è molto semplice, basta annotarsi i comandi oppure salvatevi questo post tra i preferiti e tornate quando volete 😉 .

Se non lo trovaste nei repository oppure se aveste windows da qui potete fare il download di FFmpeg.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.