Conky, Meglio di GKrellM

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 20 novembre 2011

Ecco perchè Conky è un monitor delle risorse di sistema per Linux migliore di GKrellM, i vantaggi sono indiscutibili.

Conky

Seppur fino a poco tempo fa ritenevo inutile tenere sempre sotto controllo lo stato del sistema, sopratutto perchè questo lo trovavo un'utile spreco di risorse di sistema, questo il motivo principale che mi ha fatto ritenere GKrellM il miglior monitor di risorse di sistema per Linux; dopo aver preso l'abitudine di tenere sott'occhio le risorse di sistema e dopo averne testati un po un po testati mi sono ricreduto, sia sull'inutilità sia sul fatto che il migliore sia GKrellM, è Conky.

Innanzitutto, riguardo il consumo di risorse, appurato quando ho effettuato lo screenshot presente in questo articolo, GKrellM consumava 9.9 MB di memoria, 1,8 riservati e 8,8 condivisi, Conky, seppur monitori più cose ne consumava meno, 7,7 MB di memoria di cui 2,6 riservati e 5,1 condivisi.

Riguardo le possibilità di monitoraggio di Conky, anche se può sembrare un'esagerazione non c'è limite, può mostrare di tutto, non solo per il fatto che di suo accetti 300 oggetti, ovvero indicatori di risorse che si possono attivare o disattivare a piacimento ma anche perchè si possono eseguire comandi e script, potrà mostrare le previsioni del tempo, le email e molto altro.

Il fatto della configurazione potrebbe però rendere Conky non per tutti ma per smanettoni, geek o chiamateli come volete, questo perchè la configurazione di Conky necessita la modifica di un file (/etc/conky/conky.conf) la quale ha una sua sintassi, è comunque ben documentata ed anche molti script sono reperibili online, per chi vuole subito il risultato consiglio ancora GKrellM, per chi vuole monitorare esattamente quello che vuole, come vuole e nell'aspetto che vuole con Conky troverà il programma perfetto.

Concludo dicendo che se trovaste discrepanze sull'utilizzo di RAM è perchè Conky mostra sia quella utilizzata che quella condivisa, proprio come top, il resto è normale, come gli altri monitor delle risorse, comunque, aggiungendo nella configurazione no_buffers yes il valore delle memoria in uso verrà mostrato normalmente.

Se non l'aveste nei repository da qui potete fare il download di Conky.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.