Come silenziare il computer

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 21 giugno 2008

A volte, o sempre, il rumore del computer dà fastidio, sopratutto, se si vuole sentire l'ambiente esterno, ma anche se ci si sta molto, guardiamo, come silenziare il computer.

La prima cosa che si può fare, senza stravolgere il computer, e, senza spendere soldi, è diminuire la velocità di rotazione delle ventole. Per farlo, si deve entrare nel bios, alla voce power, sottovoce hardware monitor, abilitare cpu q-fan control (scheda madre Asus), poi immettere la temperatura a cui la ventola, deve aumentare la rotazione per raffreddare di più (cpu target temperature).

Seconda operazione, accessibile a tutti, è eliminare le vibrazioni del computer, per far questo, siccome la maggior parte delle vibrazioni, sono prodotte dal case, si possono applicare, dei feltri adesivi, tra il coperchio e il case, e mettere viti anti vibrazione, e supporto hard disk anti vibrazione.

A chi da ancora fastidio il rumore del pc, può mettere dei pannelli che isolano il rumore, all'interno dei coperchi del case.

Il maggior rumore emesso dal pc, io vedo che sono le ventole per raffreddarlo, non dico, sconsiglio, di toglierle o altro, anche se a chi da proprio fastidio il rumore delle ventole, potrebbe i mettere il raffreddamento a liquido, non solo per il processore, ma ci sono soluzioni anche per altri componenti, tra cui la scheda video, e, non farebbe male ne, all'udito, ne al computer.

Queste sono le soluzioni che dovrebbero andare bene per tutti, per i paranoici, ci sono anche alimentatori, con velocità della ventole regolabile, o addirittura senza ventola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.