Come Ritardare la Pubblicazione dei Feed di WordPress

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 07 novembre 2012

Ecco una funzione per WordPress che permette di ritardare la pubblicazione dei feed RSS che si vedranno dopo che è stato pubblicato un articolo, a volte utile.

Ritardare-Pubblicazione-Feed-RSS-Wordpress

I Feed RSS in teoria e pratica sono molto utili perché permettono a chi li aggiunge di restare sempre informato/a delle nuove novità di un sito internet/blog appena queste sono presenti, per i possessori del sito questo si traduce in più visite, come il mondo reale anche su internet però non sono tutti corretti, scraper ed aggregatori indesiderati utilizzano i feed per generare pagine automaticamente, questo potrebbe posizionarli meglio se hanno un forte trust rank ed ovviamente generare contenuti duplicati, non è tutto perso però.

Come Non farsi superare in SERP da scraper od aggregatori

Ovviamente aggiungendo la funzione in WordPress che posticipa l'invio dei feed non è non è assicurato che immediatamente chi copia automaticamente i contenuti se è prima in SERP passi dietro la fonte originale, in poco tempo però, Google o qualsiasi altro motore di ricerca se ne accorgerà, e, bisognerà bloccare tramite .htaccess i domini indesiderati, questa funzione non blocca gli scraper o gli aggregatori tramite i feed.

Fatto queste premesse, in pratica, concatenando con la la funzione TIMESTAMPDIFF di MySQL la data di pubblicazione di un articolo ed i minuti che si andranno a decidere verrà riportata la data di pubblicazione dei feed e verranno pubblicati in quella data ed ora, quindi, aprite il file functions.php del template di WordPress che utilizzate e prima della chiusura del codice PHP (prima di ?>) inseritevi:

//ritarda feed
function ritarda_feed($where) {
global $wpdb;
if ( is_feed() ) {
$now = gmdate('Y-m-d H:i:s');
$wait = '5';
$device = 'MINUTE';
$where .= " AND TIMESTAMPDIFF($device, $wpdb->posts.post_date_gmt, '$now') > $wait ";
}
return $where;
}
add_filter('posts_where', 'ritarda_feed');

Questo ritarderà di 5 minuti la pubblicazione del feed rispetto la pubblicazione vera e propria di un articolo, modificando il numero "5" presente nella funzione potrete aumentarne o diminuirne il ritardo della pubblicazione, blog giovani non ancora conosciuti ritardando di ancora 5 minuti la pubblicazione potrebbero esserne avvantaggiati dato che i motori di ricerca potrebbero non scansionarli all'istante.

Concludo dicendo che consiglio di utilizzare questa funzione a chi non usa Feedburner ma i feed normali di WordPress sul proprio dominio, anche se l'ho personalmente testata e funziona perfettamente sia con l'ultima versione di WordPress (3.4.2) che con Feedburner quest'ultimo ritarda maggiormente la pubblicazione dato che non è sincronizzato istantaneamente con il server, non si ha quindi il controllo totale della pubblicazione dei Feed RSS.

Via: Analistaseo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.