Come Pulire un PC Portatile per Raffreddarlo

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 02 giugno 2012

Ecco il semplice metodo che permette di pulire un computer portatile, utile per farlo raffreddare maggiormente e per fargli fare meno rumore.

pulire-raffreddare-silenziare-pc-portatile

La bella stagione si avvicina e con essa anche il caldo, se è meglio dare una pulita al computer desktop per fare in modo che si raffreddi maggiormente, obbiettivamente, anche i computer portatili non sono da meno, inoltre pulendoli non solo si raffredderanno ma faranno anche meno rumore.

Detto a cosa può servire pulire (anche) il portatile dico che questo tutorial è molto semplice, non occorre nessuna conoscenza specifica, è solo un informazione che permetterà di utilizzare meglio il computer, non solo per il suo bene, ma anche per quello delle orecchie di chi lo usa.

Come fare a pulire il PC portatile

I computer portatili, ancor di più che quelli fissi dato che possono essere trasportati in posti che non sono una scrivania, quindi teoricamente molto puliti, oltre che la polvere aspirano particelle di ogni tipo, e, senza smontarlo, dato che può essere difficile per la maggior parte delle persone, rimuovere lo sporco è molto semplice.

Il computer portatile infatti la maggior pare di sporcizia la cattura tramite la ventola di raffreddamento che emette aria (anche) sulle alette che raffreddano la CPU, pulendo quelle il processore si raffredderà meglio e quindi si riscalderà di meno, quindi basta pulire le alette sopra il processore/dove viene convogliata l'aria; l'occorrente è solamente un flaconcino di aria sintetica spray, basta spruzzarla da sotto il portatile verso le prese di aerazione esterne, come il normale flusso dell'aria:

come-pulire-computer-portatile

Le uniche precauzioni sono di non stare troppo vicini con il beccuccio della bomboletta dell'aria sintetica (è consigliato utilizzare la cannuccia) ma una distanza di 5/10 centimetri, tenere la bomboletta in posizione orizzontale e non utilizzare il PC subito dopo averlo pulito.

Per essere completo dico infine che, dato che pulendo il portatile come indicato c'è maggiore circolazione d'aria il sensore che rileva la temperatura non fa partire la ventola ad intervalli troppo ravvicinati, per questo il computer farà meno rumore, ma, non solo, se la polvere era molta anche quando la ventola funziona farà meno rumore dato che provoca meno attrito, se non sapreste dove prenderla da qui potete prendere una bomboletta di aria compressa ideale per pulire apparecchiature elettriche/elettroniche a 15€ circa, ci sono anche a meno ma la qualità non è la stessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.