Come Fare e Segnalare Sitemap ai Motori di Ricerca

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 10 giugno 2008

La sitemap di un sito web o blog è la mappa del sito sotto forma di file o file compresso, che, più che per l'utente è utile per i webmaster per far trovare tutte le pagine di un sito internet ai motori di ricerca che la tengono d'occhio per indicizzare le pagine, quindi permette di fare più traffico,ecco com'è semplice come fare una sitemap e come segnalarla ai motori di ricerca.

Come fare Sitemap

Se state leggendo questa guida per creare la sitemap non penso che vorrete crearla a mano, ma, se volete, su sitemap.org, trovate il corretto protocollo/formato della sitemap, che è essenziale da sapere se voleste crearla a mano.

Veniamo ai metodi accessibili a tutti anche chi non sa un'H di programmazione, per creare una sitemap:

Di sicuro, il metodo, più semplice, è tramite il sito XML sitemap, dove, è sufficiente inserire l'url del sito scegliere la frequenza d'aggiornamento del sito, la data, che potete lasciare impostato su "use server's response" e la priorità o "priority", che va bene è di default 0.5. Una volta creata la sitemap, basta farne il download, o copiarla, aprire blocco note incollarla in un file di testo e chiamare il file "sitemap.xml".

Fare la sitemap tramite il sito XML sitemap è il metodo più semplice, però, nella versione gratuita può fare la sitemap, al massimo di 500 pagine, se avete un sito con più pagine, o pagate o potete farla con un programma gratuito che si chiama gsitecrawler.

Questi appena detti sono i metodi per fare sitemap di siti statici o comunque per CMS personalizzati, perché, ogni qual volta si aggiunge una pagina, si dovrà aggiungere nella sitemap, e per un blog che viene aggiornato spesso?

Per creare una sitemap con wordpress, qui trovate Google XMl Sitemaps che è un ottimo plugin che fa la sitemap automaticamente ogni volta che aggiungete nuovi post.

Mentre se usate Joomla come CMS c'è il plugin Xmap che anch'esso crea automaticamente la sitemap.

Cosa importante: generalmente la sitemap va messa alla radice del sito, non in cartelle, sottodirectory o domini di terzo livello, è preferibile quindi metterla nella cartella radice.

Come Segnalare la Sitemap ai Motori di Ricerca

Eccoci al momento, una volta che è stata creata la sitemap bisogna segnalarla ai motori di ricerca anche se viene trovata automaticamente se indicata la posizione nel file robots.txt.

Ora, se avete CMS i plugin la inviano automaticamente tramite ping ai motori di ricerca, tra le opzioni del plugin dovreste avere l'opzione.

Se non avete CMS, i plugin che usate non fanno il ping ai motori di ricerca o per altri motivi e doveste segnalare la sitemap ai motori di ricerca il miglior metodo è farlo tramite gli strumenti per i webmaster del motore di ricerca stesso, l'unico sconveniente sarà quello di dover utilizzare più account però ci sono altri tool utili a disposizione per i proprietari di siti web, non solo l'invio della sitemap ed il controllo dei link indicizzati, e, presumibilmente utilizzerete di più gli strumenti per i webmaster di Google dato che è il motore di ricerca che manda più traffico.

5 commenti su “Come Fare e Segnalare Sitemap ai Motori di Ricerca

  1. vins

    MA oltre a google, quali sono gli altri motori di ricerca doveinserire le sitemaps?

  2. yuri Autore del post

    ho scritto google perché porta la maggio parte di traffico ma valuta anche yahoo da qui e msn da qui, questi sono i maggiori, occorre registrarsi, verificare il sito...come google webmaster.
    ciao

  3. sitemapexpert

    E si ho capito, ma una volta che mi sono fatto sta sitemap dove la metto? come la chiamo? come faccio a segnalarla google? come faccio a sapere se funziona?
    cercate di essere più esaurienti la prossima volta

  4. yuri Autore del post

    C'è il link del corretto protocollo della sitemap all'inizio, il link per segnalarla alla fine, non è colpa mia se al giorno d'oggi la gente vuole trovare tutto pronto, devo anche farla io magari?

  5. Pedro

    Grazie yuri, per me sei stato un grandissimo aiuto, per caso hai i link dei motori di ricerca Italiani; Libero e Virgilio ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.