Come Configurare la Sicurezza dell’Access Point Wireless

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 19 aprile 2008

Ecco come configurare l'access point wireless in modo tale dir ottenere più sicurezza di rete possibile, ovvero per evitare più intrusioni possibili nella rete Wi-Fi.

Configurare-Sicurezza-Access-Point-Wireless

Una rete wireless aperta di sicuro fa molta gola a chi vuole navigare online se ne trova una e vuole andare sui social network ad aggiornare il suo status, leggere la mail, vedere un video, leggere notizie di sicuro ci si attacca, se in quella rete si hanno più computer con condivisioni attive chi è più curioso potrebbe curiosare tra i files privati, e da fastidio a tutti, anche se la rete è protetta di default dal tecnico dell'ISP questa sicurezza può essere elusa, non far connettere nessuno alla propria rete ed evitare che vengano visti i propri files non è difficilissimo.

Come aumentare la sicurezza della rete Wireless

Tramite un elenco ecco le operazioni che bisogna eseguire per aumentare la sicurezza del proprio access point, router o comunque della propria rete Wi-Fi:

  • La prima cosa da fare è puntare il browser (digitare nella barra degli indirizzi) all'indirizzo IP del nostro access point/router per modificare le impostazioni, solitamente l'IP del router è 192.168.0.1 oppure 192.168.1.1 ma può essere diverso, guardate le istruzioni della periferica o sotto la stessa per saperlo, questo vi servirà anche per annottarvi i dati d'accesso come nome utente amministratore e password del router/dell'access point, che poi cambierete per sicurezza, questi si trovano su internet, sono quindi da cambiare;
  • Adesso tra le istruzioni di base ("base settings") bisogna assicurarsi che la modalità di funzionamento dell'access point sia configurata su "AP", e, sempre da quella scheda bisogna modificare il valore "ESSID" di default, è impostato dal produttore dell'access point e la sua individuazione può far risalire ad altri dati;
  • Adesso bisogna andare nella sezione relativa la sicurezza e bisogna indicare se presente il metodo di crittografia più sicuro, ovvero "WPA pre-shared key", e poi "WPA2", se non presente perché non è un access point di ultima generazione bisogna selezionare "WPA (TKIP)";
  • Ora, sempre nella sezione sicurezza, inseriamo la password ("Preshared key" o "Passphrase"), questa, lunga almeno 20 caratteri, contenente simboli e caratteri speciali, come ad esempio "&, (, ), *, ^, %, ", =" e lettere maiuscole, per renderla di difficile individuazione.

Ricapitolando, per rendere il più sicura possibile una rete wireless, di casa od aziendale basta solamente cambiare username e password del router/dell'access point, cambiare il nome della rete ed utilizzare una buona password di rete, anche se estremamente complessa non è un problema, la si dovrà inserire solo una volta in computer o dispositivi che possono accedere alla rete.

Thanks to image Wesley Fryer.

Un commento su “Come Configurare la Sicurezza dell’Access Point Wireless

  1. salvatore

    ho istallato un access point perchè il modem fastweb mi dava solo 3 accessi a internet e avendo un'esigenza di almeno 5 accessi ho comprato l'access point che ho istallato e sono riuscito a proteggerlo con la password. L'access point funziona perfettamente ma continuo ad avere solo 3 accessi a internet. Mi hanno detto che devo abilitare un numero MAC in modo tale che l'access point comunica da solo con il modem e poi i pc si collegano all'access point. Sapete dirmi come si fa questa operazione??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.