Cambiare la Password di Windows con Backtrack

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 22 settembre 2008

Magari a chi come me ha la password di 16 caratteri può succedere di dimenticarsi la password di windows, per accedervi comunque possiamo cambiarla con backtrack.

password-windows-backtrack

Innanzitutto per chi non l'avesse fatto suggerisco di leggere il post che spiega come installare backtrack su usb, è davvero comoda, ed ecco come cambiare la password di windows:

  • Fare login in backtrack.
  • Aprire la shell e smontare la partizione di windows (umount /dev/sda1) nel mio caso che è /dev/sda1 ed userò questo come esempio, per vedere facilmente la vostra aprite konqueror sul pannello in basso, cliccate sul disco di windows, nella barra degl'indirizzi apparirà un indirizzo del tipo: system:/media/sda1, sda1 è la partizione di windows.
  • Adesso create una nuova directory che io ho chiamato win per comodità e montate la partizione in lettura e scrittura con i seguenti comandi: mkdir /mnt/win e mount -t ntfs-3g /dev/sda1/ /mnt/win.
  • Ora bisogna andare nel menu k/backtrack/privilege escalation/PasswordAttack/ e selezionare chntpw.
  • Guardiamo qual'è il nostro utente windows a cui vogliamo cambiare la password con il comando chntpw -i /mnt/win/system32/config/SAM e verrà visualizzata la schermata in immagine (ho oscurato il nick del mio admin).
  • Adesso se il vostro utente si chiama pippuzzo per cambiare password si digita chntpw -u pippuzzo /mnt/win/WINDOWS/system32/config/SAM, quando verrà richiesto si digita la nuova password.

Mi raccomando io ho fatto la guida per divulgare informazione e per chi si è dimenticato veramente la password, la responsabilità dell'uso che ne fate grava su di voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.