Il Business con Google AdWords non sono Solo i Click

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 06 novembre 2012

Oltre a click e conversioni ci sono molti altri aspetti da valutare per adottare un buon modello di business a lungo termine per il tuo sito web se lo si pubblicizzi con Google AdWords, ecco i principali.

Adwords-Business

Qualsiasi sia la tua attività, se hai un sito internet ed intendi promuoverla per ottenere più clienti offline o generare più vendite tramite il tuo sito internet ed hai scelto Google AdWords come metodo per ottenere maggiore visibilità, oltre il fatto che possiede tutte le caratteristiche necessarie che permettono di utilizzarlo come strumento di marketing online, di sicuro ti sarai accorto che non basta aumentare le impression, il CTR e le conversioni per assicurarsi un modello di business duraturo.

Questo non solo perché ci sono fattori come le stagionalità che influiscono sul trend delle vendite ma perché il marketing online è più complesso, questo articolo, focalizzandosi maggiormente sul tuo sito internet introduce perché il marketing con Google AdWords non è limitato alle campagne pubblicitarie e permetterà di farti fare delle idee più precise sulla strada che dovrai intraprendere per migliorare il tuo modello di business.

Il sito internet è il core business per pubblicizzarsi con AdWords

Restando a tema con Google AdWords dato che questo articolo parla di questo, il sito internet come parte del marketing, se ancora non usi AdWords devi sapere che è essenziale per il tuo business, però non basta solo averlo e nemmeno riempirlo di parole chiave in modo tale che gli annunci siano pertinenti con il contenuto, deve piacere agli utenti per far si che renda alla tua attività.

Un sito internet di un attività online che piace agli utenti non solo permette di convertire maggiormente grazie alle campagne di Google AdWords e quindi probabilmente permette anche di pagare di meno il costo per click dato che assicura una buona conversione, dev'essere interessante e comprensibile per chi lo visita.

Per definire un sito web interessante si può:

  • Aggiungergli contenuti testuali;
  • Inserirvi multimedialità (video, immagini, mappe, ecc.);
  • Renderlo in un qualsiasi modo obbiettivamente migliore di siti internet di competitor del proprio settore.

Un sito internet comprensibile non è solo quando in esso è presente testo leggibile:

  • Dev'essere facile da navigare (usabile);
  • Deve poter essere visto ovunque e da chiunque, ovvero necessita di un layout mobile e non deve contenere elementi multimediali che influiscano negativamente sulla navigazione.

Un sito internet migliore per gli utenti non solo ti farà convertire di più ma anche spendere di meno per guadagnare, non solo con AdWords, se infatti una persona è soddisfatta dell'acquisto e reputa interessante il tuo sito web può far sì che dica “hei guarda che bel sito internet, ho fatto un buon affare e trovato contenuti interessanti”, al giorno d'oggi questa potrebbe essere una condivisione sui social network.

Le condivisioni sui social o comunque i contenuti generati dagli utenti per il tuo sito internet generano anche buzz ed utenti fidelizzati oltre che visite che sicuramente ti promuoveranno gratuitamente, nell'epoca del web 2.0 e dei social network non è assolutamente da sottovalutare, per aumentare il buzz e la fidelizzazione Google AdWords ti permette anche di creare estensioni social che possono migliorare la visibilità della tua attività sui social media e di fare campagne di remarketing che ti permettono di aumentare la brand awareness e/o vendere ulteriormente a chi ha già realizzato una conversione tramite il tuo sito web.

Per non andare oltre con il discorso, senza perdere tempo puoi comunque fare una campagna con Google AdWords e cominciare a migliorare il tuo business per il presente ed il futuro collegando Google AdWords a Google Analytics e monitorare in che modo gli utenti interagiscono con il tuo sito web, tempo di permanenza sul sito e frequenza di rimbalzo sono sicuramente due metriche che dovrai tenere costantemente sott'occhio, dovrai fare cambiamenti a contenuti e layout del sito con gli obiettivi di diminuire la frequenza di rimbalzo ed aumentare la permanenza sul sito, continuando a farlo ti assicurerai che il tuo business online piace costantemente alla gente, se non hai tempo o voglia di farlo affidati a professionisti oppure ti perdi delle enormi occasioni, di visite, di guadagno e di risparmio.

In conclusione, se sei del settore e questo per te è un articolo scontato questo vuol'essere solo un'introduzione ad un modello di marketing online correlato con AdWords, un succo di web marketing per chi non è esperto, come inizio come ti sembra?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.