BrandYourself: SEO per Personal Brand, Fai da Te, Gratis

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 12 aprile 2012

BrandYourself è un servizio online per fare l'ottimizzazione per i motori di ricerca gratuitamente e facilmente, pensato per far controllare a tutti la propria reputazione sui motori di ricerca.

BrandYourself

Anche se non si è delle figure professionali monitorare il personal brand, che è possibile farlo semplicemente anche con Google Alerts ormai è essenziale con l'utilizzo di internet della maggior parte delle persone, non solo delle nuove generazioni; se cercando il vostro nome su Google apparisse quello di un vostro omonimo che è un delinquente?, bisognerà fare l'ottimizzazione per i motori di ricerca del vostro nome e cognome (il vostro personal brand), BrandYourself permette di farla gratuitamente.

Il problema per le persone comuni, non per chi vuole fare business con internet perchè ha un'attività od un sito web professionale, è che, seppur a volte a buon prezzo l'ottimizzazione per i motori di ricerca costa farsela fare, impararne almeno le basi non è difficile, qualcuno però non ha voglia, non ci tiene o comunque non riesce a capirla, per loro, che vogliono ottimizzare per i motori di ricerca il proprio personal brand viene in aiuto BrandYourself che è molto semplice da utilizzare.

Ovviamente, dato che la parola SEO è molto spesso male associata a vendite di link, scambi di link eccessivi od altre pratiche che non vanno a genio ai motori di ricerca, e, dato che di SEO me ne intendo un po ho verificato la fattibilità dell'ottimizzazione per i motori di ricerca che esegue BrandYourself, oltre essere guidata e spiegata è anche effettiva, sono link, promozione, tag title e condivisione sui social network, white hat al 100%, non è SEO  professionale ma sicuramente è meglio che non far niente:

BrandYourself-SEO-Step

Per usare BrandYourself non dovrete far altro che portarvi al servizio online, come prima cosa una volta registrati indicherete il vostro nome e cognome e BrandYourself controllerà la SERP di Google, mostrerà i risultati e dovrete indicare se siete voi quelli presenti in ogni risultato, successivamente (non ricordo se il passaggio successivo o quello dopo) nella sezione "SUBMIT LINKS" dovrete indicare il link/i links che volete far salire in SERP, del vostro sito, dell'account di Twitter, Facebook, ecc., e, nella sezione "BOOST LINKS" dovrete ottimizzarlo per i motori di ricerca semplicemente eseguendo delle azioni guidate e descritte.

Concludo dicendo che BrandYourself permette anche di monitorare il proprio personal brand nella pagina dei risultati di ricerca perchè dopo che è stato indicato un link dove siete presenti voi o quelli/o che volete ottimizzare mostrerà le posizioni che guadagna o perde nella prima pagina di Google, è un SEO gratuito per tutti, automatizzato e semplice da usare.

Qui trovate BrandYourself.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.