BitTorrent, Come Scoprire i Fake

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 11 luglio 2008

Oltre a mettere il filtro IP, che è un ottima idea mettere per la sicurezza, per scoprire i fake ho trovato Fenopy Fake Finder che è un sito internet molto utile, che, datogli l'indirizzo tracker o l'hash ci viene detto se è un fake o no.

scoprire-tracker-fake-torrent

Oltre che per la sicurezza del computer, ovvero per non essere infettati da finti files è utile per non scaricare file con un'altro nome che potrebbero contenere materiale "sensibile", porno con nomi di cartoni animati è l'esempio più banale, se li guarda un bambino resta scandalizzato almeno.

Il funzionamento di Fenopy Fake Finder è semplicissimo si può vedere dallo screenshot, basta inserire l'indirizzo del tracker o l'hash del file e se è un fake ci vien detto, oltre che per la sicurezza è utile per non scaricare file con un'altro nome, porno con nomi di cartoni animati è l'esempio più banale, se li guarda un bambino resta scandalizzato almeno.

Penso, che, siccome Fenopy Fake Finder è un servizio made in U.S.A. scansionerà i torrent americani più che altro, ma, se un tracker manda in giro una cosa falsa manderà in giro anche la seconda inoltre i torrent sono in internet quindi è una valida prevenzione in più per scaricare in sicurezza da bittorrent.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.