Aumentare il CTR diminuendo le Impressioni

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 28 gennaio 2009

É risaputo che il CPM ed i guadagni sono quasi sempre proporzionali al CTR, ecco come aumentare il CTR diminuendo le impressioni senza togliere annunci di AdSense.

aumentare-ctr-adsense-diminuendo-impressioni

Avevo fatto uno screenshot alle mie effettive impressioni ma anche leggendo il TOS di adsense al punto 7 non è specificato se sono dati riservati o no, non ho rischiato ed ho fatto un immagine che userò come esempio, è anche più facile perchè è un numero tondo.

Utilizzando l'immagine di esempio il sito/blog ha effettuato 2000 impressioni (generali non per criterio) provenienti da 5 criteri di monitoraggio, facendo finta che ha un CTR del 2,5% sono stati fatti 50 click e, diciamo che ha un eCMP di 2 $ ha guadagnato 10$ (un valore molto a caso).

Se non si volesse togliere nessun annuncio ma guadagnare di più?

Come aumentare il CTR diminuendo le impressioni senza togliere annunci

La prima cosa ovvia che verrebbe in mente sarebbe quella di togliere un annuncio così diminuiscono le visualizzazioni, però potrebbe diminuire anche il numero di click, anche drasticamente se si sbaglia a togliere l'annuncio che fa guadagnare di più, bisognerebbe modificare codice, creare annunci in adsense, ecc.

Guardiamo di tenere gli stessi annunci e fare meno impressioni.

Se invece di fare 2000 impressioni se ne fanno 1700 mantenendo i 50 click il CTR salirebbe fino al 2,9 % circa ed anche l' eCMP ne risentirebbe,  sicuramente si guadagnerà di più, come farlo:

Per far questo è indispensabile usare criteri di monitoraggio diversi al limite tenerne uno o due per uguali su tutti gl'annunci (quelli che pagano di più).

Gl'altri criteri si devono cambiare, sempre restando a tema del contenuto ma argomenti più specifici che verranno visualizzati meno, al posto di essere visualizzati quelli è possibile anche che vengano visualizzati invece quelli che vengono più cliccati e potrebbe salire ulteriormente il CTR, bisogna anche aggiungere qualche criterio di monitoraggio che abbia poche visualizzazioni.

Perché aumenterebbe il CTR?

il CTR aumenterebbe perchè il valore delle impressioni generale è dato dalla somma di tutte le impressioni diviso il numero dei criteri di monitoraggio circa, dico circa perchè in alcune cose non uso i criteri.

Facendo questo diminuirà un po il CTR/eCMP per qualche singolo posizionamento ma aumenterà quello generale...maggior guadagno 😉 .

N.B.

Tutti i diritti di questo post sono riservati, è vietata la riproduzione anche parziale senza il consenso dell'autore...pensate che questi tips qualcuno li vende come guide miracolose.

7 commenti su “Aumentare il CTR diminuendo le Impressioni

  1. yuri Autore del post

    ho sbagliato a farla l'immagine, ne ho fatta un altra ma alla fine ho rimesso quella sbagliata, in alto dovrebbe esserci 2000 non 10000.

  2. Max

    Sostanzialmente sostieni che eliminando i criteri di monitoraggio con CTR basso, aumenta il CTR complessivo e dunque il CPC, dico correttamente?

  3. yuri Autore del post

    Non solo quello Max, bisogna provare anche ad aumentarli ma mettendo quelli che fanno poche impression.

    Ciao Max.

  4. Fred

    > Per far questo è indispensabile usare criteri di monitoraggio diversi al limite tenerne uno o due per uguali su tutti gl'annunci (quelli che pagano di più).

    Ciao Yuri... Non ho ben capito scusa... Tu sostieni che bisogna aumentare i criteri sullo stesso banner, cioè ad esempio assegnare allo stesso banner criteri diversi?
    Ad es. io ho 4 posizioni diverse di banner... logicamente penseri di assegnare ad ognuna un criterio diverso, ai fini del tuo ragionamento sarebbe giusto?

  5. Roberto Iacono

    ciao, non ho capito molto bene, il CTR è il numero di click diviso il numero di impressioni, quindi diminuendo le impressioni e mantenendo costanti i click, ovviamente aumenta. Ma come mai guadagnerei di più?Perchè il CTR è legato al CPC? grazie

  6. daniele

    ciao! ho letto con molto interesse ma non ho capito onestamente.
    Esempio pratico: ho una pagina dove ripeto 3 volte il medesimo annuncio con medesima dimensione.. tu suggerisci di creare 3 unità distinte per farsì che si abbassi l'impression della singola unità?
    grazie ciao daniele

  7. yuri Autore del post

    Si Daniele,
    e testi anche quella che va meglio in questo modo, potrai ottimizzare ulteriormente 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.