Riconoscere una Canzone, Online, con AudioTag

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 04 aprile 2013

Con AudioTag riconoscere il titolo di una canzone che non si ricorda è semplicissimo e non serve installare niente, lo si farà online, un comodo servizio web.

AudioTag

Molte volte capita di sentire una canzone che piace, in streaming, perchè si ha il file, perchè è nell'audio di un video o per altri motivi, la si ha sentita ancora ma non si ricorda il nome o non lo si sa, una cosa indispensabile da sapere se la si vuole comprare, se si vogliono conoscere maggiori informazioni riguardo l'autore/la band oppure se si vuol sentire musica simile, shazam è un'ottima applicazione che fa questo su dispositivi mobili, senza dover installare niente si può fare anche con AudioTag, un'ottima alternativa online di Shazam.

Cosa fa e come usare AudioTag

Come penso si sia ben capito, quello che fa AudioTag è quello di riconoscere il nome di una canzone ed il cantante/la band che lo esegue, senza dover installare niente ne sul computer ne sullo smartphone, magari in precedenza usato (anche) per riconoscere tracce audio che riproduce il computer, il modo con in cui permette di farlo non è scontato.

Infatti, AudioTag permette di riconoscere il titolo di una canzone e chi l'ha cantata/suonata sia caricando un file in formato .WAV, .MP3, .OGG, .FLV, .AMR, .MP4, ed in altri formati dal computer ed anche immettendone l'URL, è consigliato caricare un pezzo audio di pochi secondi, dai test che ho fatto anche se è più lungo va comunque bene, questo evita di splittare l'audio.

Usare AudioTag?, uno scherzo!: dopo aver premuto il tasto "Browse..." per selezionare il file audio sul computer e successivamente "Upload" per caricarlo, oppure, dopo aver inserito l'indirizzo internet del file audio (link diretto) e dopo aver premuto "Proceed" e dopo aver digitato il codice di verifica si saprà il titolo della canzone ed anche altre informazioni:

Utilizzo-Funzionamento-AudioTag

Seppur abbia testato AudioTag con un file locale di 3 MB circa ed uno remoto di 2 MB circa, ed in entrambi i casi, ha trovato sia il titolo della canzone che altre informazioni quali anno, gruppo musicale/artista e durata, potete vederlo anche nell'immagine sovrastante; concludo dicendo che il servizio web suggerisce brani con durata che varia dai 15 ai 45 secondi, ovvio che non ci sono canzoni così brevi, ma, se non riuscisse ad individuare il titolo di una canzone la funzionalità di registrare audio è presente in tutti i sistemi operativi, potrete registrarne un pezzo e darlo in pasto ad AudioTag.

Qui trovate AudioTag.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.