Assemblare un pc: collegamento dei cavi e cd/dvd

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 11 giugno 2008

La quarta parte, della guida per montare un computer, dove c'è come collegare i cavi dei vari componenti, e, montaggio di lettore/masterizzatore cd/dvd, nelle puntate precedenti trovate, la la preparazione dei componenti necessari per assemblare, l'come si mettono processore e scheda madre, e, come montare memoria e alimentatore.

Per collegare i cavi, bisogna fare molta attenzione, tenere sempre la lucidità necessaria, e, leggere i manuali della scheda madre.

La prima cosa che andremo a fare, è montare. il cavo d'alimentazione della scheda madre (ATX power), quello dell'alimentatore, di solito, è possibile inserirlo in un solo senso, quindi senza possibilità di sbaglio.

Poi montare i cavi del case, che servono per il pulsante d'accessione, l'autoparlante, la luce di standby, e luce del disco fisso, questi, vanno collegati, ad una serie di contatti sulla scheda madre, tutti vicini, e sulla scheda madre, c'è la serigrafia, vedere un esempio qui.

Adesso, possiamo montare i drive, i lettori/masterizzatori di cd/dvd, e lettore floppy disc, vanno inseriti dalla parte frontale, vedi qui (link non più funzionante), mentre l'hard disc o va inserito dall'interno, vedi qui, poi fissati, ognuno con quattro viti, prima d'inserirli, ovviamente, va tolto il tappo di plastica del case.

I cavi, andremo, per comodità di movimenti, a collegare per primo quello del drive più in alto, i lettori di cd/dvd, a meno che siano configurazioni particolari, vanno attaccati ai supporti ATA/IDE, mentre il floppy ha un suo connettore particolare distinguibile perché più piccolo, mentre l'hard disk, se serial ata, è distinguibile il suo/suoi connettore/i, perché piccolo/i, comunque sia, l'hard disk, che sia ATA/IDE o serial ata va attaccato sempre al primo connettore, se numerati sulla motherboard indistinguibili, altrimenti sempre il manuale della scheda madre come risorsa d'informazione, e, se è presente solo un connettore ATA/IDE, e si hanno più drive, utilizzare in cavo sdoppiato.

Adesso, si possono collegare, i terminali che portano l'alimentazione elettrica, possono essere inseriti, anche questi in un solo senso, li hanno, lettore/masterizzatore cd/cd, hard disc, floppy disc, il cavo piccolo a 4 contatti (ATX 12V), e, se presenti ventole del case.

Faccio presente, che comunque, non tutte le schede madri hanno disposizione degli attacchi uguali, e può essere più comodo montare prima una cosa poi l'altra, però i cavi del case sempre prima, siccome sono piccoli e si faticherebbe altrimenti a leggere la disposizione giusta ed a inserirli.

Per il montaggio della scheda video, fare riferimento al post che spiega come cambiare o come installare la scheda video, anche con foto, che appena ho tempo di fare un riassunto e smontare il pc, faccio anche per tutta la guida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.