Aggiornare o Aggiungere Tracker con Torrentz

Pubblicato da Yuri Carlenzoli | 04 agosto 2012

Ecco come con Torrentz è possibile aggiungere od aggiornare tracker ai file che si scaricano tramite rete bittorrent, può aumentare la velocità di download.

Aggiungere-Aggiornare-Tracker-Torrentz

Bittorrent è un protocollo di rete P2P per scaricare, questo lo sanno praticamente tutti, i file vengono scaricati da altri computer e non da internet, questo già meno persone lo sanno, i tracker contenuti nei file con estensione .torrent o .tor, quelli che si aprono con i client per intenderci, al loro interno hanno memorizzato i nodi della rete, questo è ancor meno risaputo, però, chi scarica sa che più tracker si hanno più c'è possibilità di scaricare veloce, questo perchè il client conoscerà più seed, ovvero più persone che inviano il file.

Torrentz permette di aggiungere od aggiornare i tracker ai propri torrent con qualsiasi client per bittorrent e con qualsiasi sistema operativo, più persone che inviano il file più veloce lo si scaricherà, sono sempre aggiornati quindi anche se il file torrent è vecchio e/o contiene tracker non più funzionanti lo si velocizzerà molto.

Come Aggiungere od Aggiornare Tracker con Torrentz

Sin da quando l'ho presentato, sino ad ora, ritengo che Torrentz sia il miglior metamotore di ricerca per trovare torrent, nell'articolo ho detto come usare Torrentz nei client, ovvero, un trick che permette di inserirlo non solo in uTorrent ma anche in altri client, permetterà di cercare e scaricare files tramite qualsiasi programma per scaricare da Bittorrent, nell'articolo ho spiegato quello e non molto le caratteristiche del servizio online, ebbene, Torrentz oltre trovare e permettere di scaricare da Bittorrent monitora anche i tracker dei files.

In pratica, dopo che è stato cercato un file e lo si ha scaricato, nella pagina di Torrentz dov'è possibile scegliere dove scaricarlo sono presenti i tracker, da quello che ho visto, per ogni file, sono aggiornati quotidianamente:

Lista-Tracker-List-Torrentz

Una volta che avrete cominciato a scaricare il file/i files quindi, tramite le impostazioni del vostro client dovrete solamente aggiungere la tracker list (nel collegamento è indicato come fare con uTorrent) copiando uno ad uno gli indirizzi ed incollandoli nel vostro programma, dovrete "evidenziare" l'indirizzo con il puntatore e selezionare "copia" tramite il menu contestuale e non "copia indirizzo" o "copia collegamento" perchè gli URL non sono quelli dei tracker.

Per completezza concludo dicendo che la tracker list generata da Torrentz si basa sull'hash del file, quindi, anche se è difficile che avvenga è possibile che file con lo stesso nome abbiano distributori diversi, comunque aggiungere la tracker list non è un male, al massimo togliete i tracker inattivi o quelli senza seed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.